Massa e potere

Nel 1922, a Francoforte, lo studente diciassettenne Elias Canetti si trov ad assistere a una manifestazione contro lassassinio di Rathenau Quel giorno egli sent che la massa esercita unattrazione enigmatica, qualcosa di paragonabile al fenomeno della gravitazione Nel 1927, a Vienna, compiva un ulteriore passo lesperienza di essere nella massa, partecipando al grande corteo del 15 luglio, quando fu incendiato il Palazzo di Giustizia La polizia spar novanta morti Nelle sue memorie Canetti scriver, a proposito della massa un enigma che mi ha perseguitato per tutta la parte migliore della mia vita e, seppure sono arrivato a qualcosa, lenigma nondimeno restato tale Il qualcosa a cui qui si allude Massa e potere, che apparve nel 1960, dopo trentotto anni di elaborazione Gi questi elementi, queste date fanno capire quale immensa energia, concentrazione, furia si sia depositata in queste pagine.Alla lunghissima genesi dellopera corrisponde lestrema singolarit della sua forma Qui non ci viene semplicemente offerta una nuova teoria da allineare alle tante gi esistenti su queste due parole ossessive massa, potere Profondamente avverso alla coazione a spiegare, che opprime la nostra cultura, Canetti qui riuscito nellimpresa di pensare con il massimo della precisione, ma tenendosi sempre al margine del mondo dei concetti Questo libro, che si presenta come una severa trattazione scientifica, ben pi di un racconto frastagliato e sanguinoso un vasto mito costellato di tanti altri miti, spesso dissepolti con passione da libri dimenticati nelloscurit delle biblioteche.Prima di diventare una vistosa caratteristica delle societ moderne, la massa stata, la massa continua ad essere molte altre cose Per avvicinarci a capirla, bisogna innanzitutto ricordare come dice un antico testo ebraico che non esiste spazio vuoto fra cielo e terra, bens tutto pieno di schiere e moltitudini La massa qualcosa di esterno, ma pu essere anche interna visibile, ma pu essere anche invisibile pu uccidere, ma attrae Massa in primo luogo quella sterminata dei morti Massa il fuoco, il grano, la foresta, la pioggia, la sabbia, il vento, il mare, il denaro Massa la scena psichica dello schizofrenico La massa, infine, non pu esistere se non come contrappeso, cosmica paredra, di unaltra soverchiante entit il potere Alla proliferazione della massa deve rispondere la tenebrosa solitudine del potente Genghiz khan e il presidente Schreber, il sultano di Delhi e Filippo Maria Visconti spiccano nel loro molteplice delirio sul fondo di masse di sudditi, cadaveri, allucinazioni Con lasciuttezza vibrante di un annalista cinese, Canetti ha saldato in un tutto questa immane storia che vive in ciascuno di noi, che iscritta nei nostri gesti elementari afferrare, fuggire, spiare, ingoiare La muta dei cacciatori paleolitici convive e si intreccia per sempre con i dimostranti che incendiano il Palazzo di Giustizia, con il rogo della biblioteca di Kien in Auto da f Alla fine riconosciamo come dallo sluagh ghairm, il grido di battaglia dei morti negli Highlands scozzesi, discenda e si espanda in tutto il mondo unaltra parola lo slogan.
Massa e potere Nel a Francoforte lo studente diciassettenne Elias Canetti si trov ad assistere a una manifestazione contro lassassinio di Rathenau Quel giorno egli sent che la massa esercita unattrazione enig

  • Title: Massa e potere
  • Author: Elias Canetti
  • ISBN:
  • Page: 153
  • Format: Formato Kindle
  • Massa e potere Massa e potere un saggio di Elias Canetti pubblicato nel L autore impieg anni per completare la scrittura definitiva della sua opera, tanto che egli stesso la defin l opera di una vita. Canetti E Massa e potere Sociologia la massa per canetti freud la massa la massa una realt declinata al femminile per essere pi razionali canetti ritiene che questo metodo sia fondato, ma che Massa e potere Elias Canetti Adelphi Edizioni Nel , a Francoforte, lo studente diciassettenne Elias Canetti si trov ad assistere a una manifestazione contro l assassinio di Rathenau. Elias Canetti, Massa e potere di Valentina Sperotto Elias Canetti, Massa e potere di Valentina Sperotto Scheda di lettura Elias Canetti, Masse und Macht, Claassen Verlag, Hamburg tr it di F Jesi, Massa e Massa e potere Elias Canetti recensioni Scopri la trama e le recensioni presenti su Anobii di Massa e potere scritto da Elias Canetti, pubblicato da Adelphi Biblioteca, in formato Paperback Elias Canetti, Massa e Potere Vi ricordo che il libro di cui ci serviamo per leggere Massa e Potere Enzo Rutigliano, Il linguaggio delle masse Sulla sociologia di Elias Canetti. Massa e potere rileggiamo Canetti Il Fatto C qualcosa di vertiginoso Afferrare un secolo, scuoterlo dalle fondamenta sino a sviscerarne gli anfratti pi reconditi e oscuri Ecco cosa pu fare un libro quasi seicento pagine che massa e potere La Botte di Diogene blog Massa e potere di Elias Canetti un testo unico nel panorama culturale, letterario e scientifico del , cos com unico il suo autore che scrive tra l altro un unico romanzo, Auto da f, considerato uno dei pi rilevanti del secolo. Elias Canetti Massa e potere Pdf Rtf Epub Nel , a Francoforte, lo studente diciassettenne Elias Canetti si trov ad assistere a una manifestazione contro l assassinio di Rathenau Quel giorno egli sent che la massa esercita un attrazione enigmatica, qualcosa di paragonabile al fenomeno della gravitazione Nel , a Continua a leggere Massa e potere Elias Canetti Libro Adelphi Massa e potere un libro di Elias Canetti pubblicato da Adelphi nella collana Gli Adelphi acquista su IBS a .

    1 thought on “Massa e potere”

    1. Nulla del rapporto tra massa e potere, tra tipologie di masse e forme di potere è sfuggito a questo meditato testo di Canetti. Smentisco la pretesa difficoltà di lettura. Nonostante la mole ha dei capitoli/paragrafi molto brevi che sintetizzano argomenti vastissimi in modo chiaro d esauriente.

    2. Testo fondamentale del Novecento. Non può mancare in una libreria meditata. La lettura, nonostante lo spessore degli argomenti trattati, è appassionante anche se non sempre agevole (la traduzione è certamente di pregio ma si avverte talvolta la difficoltà della traslazione di concetti complessi dall'originale tedesco).

    3. Ancora non ho terminato la lettura di questo libro, ma posso dirvi che sono felice di averlo acquistato. A tratti sicuramente non risulterà semplice, anche per via della grossa mole di informazioni che Canetti ha elaborato in quasi quarant'anni, prima della stesura di questo libro. Analisi complete e puntigliose. Cinque stelle.

    4. Un libro che tutti dovrebbero leggere. Unico, Canetti. Un saggio brillante, interessante, sulla quale vale la pena riflettere. Le edizioni adelphi non deludono mai.

    5. ho usato questo testo per un esame universitario. se deve esser letto per un semplice interesse si rischia di non cogliere gran parte dei riferimenti. si tratta comunque di un testo controverso. o si ama o si odia

    6. Canetti è autore straordinario, che nei saggi riflette le angosce del suo tempo."Massa e potere" è un denso saggio (del 1960) sulla psicologia del controllo sociale,su cui l'Autore ha lavorato 38 anni ( e dunque porta con sè la riflessione e l'osservazione degli uomini, delle società, delle masse, della massa che è in noi, durante comunismi, fascismi, nazismo, due guerre mondiali ; crisi del'29 ; movimenti partigiani e operai ; Freud e la psicanalisi nascente ; Esistenzialismo e Surrealism [...]

    7. Ho provato a cercare di leggerlo e mi sono sentito subito scomodo, per la distanza siderale tra Canetti e la realtà. La realtà è ben diversa da come lui se la palleggia nella testa, più che un libro sono appunti che messi un certo oridne sembrano dare un ordine coeso all'opera, ma è solo un abbaglio. Non riuscendo a leggerlo per costante disaccordo di opinione con l'autore che rivela una superficialissima visione del mondo ho dovuto davvero provare a leggere qua e là, ma ogni frase è una [...]

    8. Un libro di oltre 600 pagine può spaventare. Invece la cultura e la lucidità di Canetti lo rende una lettura agevole. Molto istruttivo, fa riflettere su tematiche pubbliche e private. OTTIMA LETTURA.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *