Requiem (Cronache della Legio M Ultima)

Una storia breve, brevissima, la compagnia ideale mentre siete in metro, in bus o in treno per raggiungere il posto di lavoro, o tornare a casa.Dieci minuti in compagnia della Specula e della Legio M Ultima, in una storia amara, carica di pathos e che, come qualche volta accade, semplicemente va male.Sapore di sangue e terra che vi trasciner per pochi minuti in un mondo antico, nellucronia di Roma Antica una Roma Antica mai vista.Assieme a Requiem vi omaggiamo di un secondo racconto breve, dallo stesso sapore ineluttabile e della stessa lunghezza, per chi magari deve fare qualche fermata in pi.
Requiem Cronache della Legio M Ultima Una storia breve brevissima la compagnia ideale mentre siete in metro in bus o in treno per raggiungere il posto di lavoro o tornare a casa Dieci minuti in compagnia della Specula e della Legio M

  • Title: Requiem (Cronache della Legio M Ultima)
  • Author: I Demiurghi
  • ISBN:
  • Page: 417
  • Format: Formato Kindle
  • chi l ex modella che fa traballare il matrimonio Carlo Lanna per ilgiornale rose hanbury, kate e william C un gossip molto piccante fra le pagine del Daily Mail, tabloid britannico molto attento alle vicende della famiglia reale. anche in italia c e guerra tra due gang di bikers, gen rombano cazzotti la guerra nascosta tra due gang di bikers, gli hells angels e i bandidos , terrorizza il nord italia nell ultima rissa, dieci giorni fa, vicino torino, c e scappato il morto in liguria un disabile e stato pestato da un bandidos perch indossava una maglietta della banda rivale Requiem per l universit Un azienda Anche la societ soggetta al secondo principio della termodinamica, l entropia dell Universo funzione monotona crescente del tempo e nessuno in grado di invertirne Fondazione Per Leggere Rosate Visita alla mostra Antonello da Messina Sabato giugno PRIMAVERA CON L ARTE Antonello da Messina SABATO GIUGNO . Fumetti di Guerre stellari La serie di film di Guerre stellari, ideata da George Lucas, ha dato vita ad una ricca produzione di fumetti Essi abbracciano un vasto arco narrativo che copre eventi trattati negli stessi film e periodi remoti o futuri della cronologia fittizia della saga. Saiyuki manga Saiyuki Gens maden Saiy ki un manga di Kazuya Minekura stato pubblicato dall editrice Enix sulla rivista Monthly GFantasy per un totale di capitoli, serializzati da marzo a dicembre , raccolti in seguito in nove tank bon, distribuiti dal ottobre al febbraio . VA PENSIERO TPE Teatro Piemonte Europa Va pensiero una creazione corale, ideata e diretta da Marco Martinelli ed Ermanna Montanari, che racconta il pantano delI Italia di oggi in relazione alla speranza risorgimentale inscritta nella musica di Giuseppe Verdi. Dal romanzo alla serie e ritorno Il medioevo ai Quando nel il regista Jean Jacques Annaud trasse un film del tutto autonomamente dal romanzo Il nome della rosa di Umberto Eco, pubblicato sei anni prima, il confronto fu inevitabile. Maria Immacolata della Boretta Cerro Maggiore All inizio del Settecento, la statua della Madonna col Bambino, che appariva ai visitatori con abiti di seta, secondo un usanza che risaliva al secolo precedente, si mostrava alquanto deteriorata. Requisito Sinonimi e contrari di requisito L apertura della premier a un compromesso con il leader laburista per trovare una maggioranza in Parlamento Brexit, da Palazzo Chigi un piano di emergenza vademecum per aziende e cittadini di Claudio Del Frate

    1 thought on “Requiem (Cronache della Legio M Ultima)”

    1. Un racconto breve brevissimo, forse troppo! Ma non per questo povero di contenuti anzi al contrario.In un Impero Romano ucronico sviluppato dal gruppo di autori chiamato Demiurghi (demiurghiracconti) si svolge la vicenda drammatica di un manipolo di legionari "particolari".E' scritto con una capacità di sintesi "da manuale": apertura sulla scena finale, in poche righe si percepisce il dramma in corso; un flashback ed un buon climax ci riportano alla scena finale; chiusura con un epilogoe c'è p [...]

    2. Seguo gli autori da un po' di tempo, questa breve opera ci porta in un'epoca lontana e parallela alla nostra Storia gli autori dimostrano di conoscere bene modi e usanze, seppure adattati all'Ucronia che sta alla base della loro produzione. La lettura scorre agevole fino alla conclusione. Il racconto "bonus" che segue è altrettanto godibile. Un utile glossario spiega i termini latini usati a coloro che non avessero dimestichezza con la lingua. Può essere la porta d'ingresso alla produzione dei [...]

    3. Spunti molto interessanti che mi fanno immediatamente ripensare a Lex Arcana, un GDR meraviglioso di tanti anni fa. Il racconto è veramente scritto bene, si legge in un lampo e si arriva alla conclusione senza aver trovato nemmeno un momento di sgradevole odio verso i killer della letteratura italiana. Come dicevo, l'idea di mixare l'antica storia romana con qualche influsso bello tosto alla D&D non mi dispiace per niente ed apre la porta a molte possibilità.Va però detto che il racconto, sec [...]

    4. Racconto breve, scritto molto bene, ottimo il ritmo.Usa tanti termini affascinanti, ma strutturalmente nella concezione mi sembra un serial tv scritto da uno sceneggiatore americano: tipo la CIA dell'imperatore, scritto da quelli che scrivono xena oppure arrow, per intenderci. Non è propriamente il mio “tipo”. Troppo corto, poi, per esprimere un giudizio che abbia valore assoluto. La lettura è comunque piacevole, non sono assolutamente pentito di averlo scaricato e letto, ma non posso asse [...]

    5. Acquistato dal mio compagno per una lettura serale, si è trovato a leggere forse una 10ina di pagine e c'è rimasto anche un po' male forse era meglio che leggevamo bene le specifiche!! Cmq va beh un libro per quanto corto sia è sempre un buon acquisto!!

    6. La recensione rischia di essere più lunga del racconto, ma il progetto merita attenzione e soprattutto un po' di pubblicità.È indubbio che il fantasy sia oggi un genere molto diffuso, amato sia dalle nuove generazioni, che dai loro genitori, cresciuti a pane e Signore degli Anelli. J.R.R.Tolkien è universalmente considerato il capostipite e fondatore del genere, ma ovviamente, essendo britannico, la sua fonte d'ispirazione è stata la mitologia nordica. Per discostarsi da un parco personaggi [...]

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *