Celtique. Mariani il passato ritorna (Supernoir)

Il commissario Mariani ha un omicidio ufficiale di cui occuparsi, un senegalese stato accoltellato poco lontano da Raibetta Forse era uno spacciatore, forse no.Ha anche un caso non ufficiale, molto pi coinvolgente luomo che anni prima gli aveva dato soprannome Celtique e che attualmente latitante gli chiede di dimostrare linnocenza della sua donna Nelle giornate di Mariani si intrecciano due indagini in cui nulla , forse, come appare, due indagini che lo costringono a fare un bilancio delle proprie scelte
Celtique Mariani il passato ritorna Supernoir Il commissario Mariani ha un omicidio ufficiale di cui occuparsi un senegalese stato accoltellato poco lontano da Raibetta Forse era uno spacciatore forse no Ha anche un caso non ufficiale molto pi

  • Title: Celtique. Mariani il passato ritorna (Supernoir)
  • Author: Maria Masella
  • ISBN:
  • Page: 280
  • Format: Formato Kindle
  • I racconti del mistero Edgar Allan Poe pdf Libri L enigmaticit perturbante di Edgar Allan Poe, maestro assoluto del thriller psicologico Il magnetismo straniante di Harry Clarke, tra i maggiori illustratori del primo Novecento. Histoire des groupes ethniques et culturels en Si les groupes ethniques n ont pas en France d existence lgale sauf en Nouvelle Caldonie , ils sont en revanche reconnus par les sciences humaines et sociales dans leur diversit culturelle. Vaucluse dpartement Wikipdia Le dpartement de Vaucluse fait partie de la rgion Provence Alpes Cte d Azur, rgion situe au sud est de la France Il est limitrophe des dpartements du Gard l ouest, de l Ardche au nord ouest, de la Drme au nord, des Alpes de Haute Provence l est, du Var sur quelques centaines de mtres peine et des Bouches du Rhne

    1 thought on “Celtique. Mariani il passato ritorna (Supernoir)”

    1. Come sempre nella serie di Mariani, questa volta il commissario si occupa di due casi che occupano i suoi pensieri: il primo è l'omicidio apparentemente inspiegabile di un senegalese ben integrato a Genova, con un lavoro di responsabilità in un'azienda; il secondo caso riguarda un agguato terroristico di cui è stato vittima il proprietario della principale azienda estrattiva di marmo a Carrara. In cambio della scarcerazione della sua donna, ingiustamente incolpata dell'omicidio, un terrorista [...]

    2. Ostinato; così può definirsi il Commissario Mariani, e indolente di fronte alle scartoffie e alle procedure, diffidente nei confronti del corpo di polizia, orgoglioso di essere inopportuno: "la mia carriera è costellata di ultimi passi che dovevo evitare, l'attimo prima di creare imbarazzo". Anche in questo poliziesco ci sono due storie portate avanti in contemporanea, una sviluppata in maniera non ufficiale e un'altra in chiaro, ma si tratta di una vicenda senza particolari priorità per la [...]

    3. Mariani è coinvolto in un intrigo avvincente.Il viaggio nella vita e nell'animo di questo uomo ancor più e prima che "uomo di legge" trasporta ben oltre la dimensione dell'enigma.Il libro restituisce l'impressione che fanno le persone intelligenti e sensibili. Il commissario Mariani emerge come personaggio vivido nelle sue sfaccettature come nei suoi sentimenti trainanti.

    4. Temevo di avere sbagliato libro, mi sembrava un giallo lento, che non prendeva mai respiro. Mi sono dovuta ricredere, perchè il commissario Antonio Mariani si riscatta, infine, con un'intelligente investigazione che giunge a risultati sorprendenti. Mi è piaciuto e mi sono divertita. Lo stile è semplice, ma diretto, i personaggi ben costruiti. Ho passato un piacevole pomeriggio estivo!

    5. Ottimo il giallo e un po' di malinconia per il passato che ritorna a batter cassa. Confermo il giudizio di tutti gli altri libri e ne consiglio la lettura. Il commissario è sempre più umano e sta riscattando il passato un po' libertino. Molto molto ben congegnata la storia. Da leggere.

    6. Ho ormai letto quasi tutti i Mariani e questo per me è il migliore: come altre volte ci sono più storie in parallelo, ma che non si uniscono come altre volte (forse forzatamente); la chiusura di una è sorprendente e molto ben congegnata.

    7. Anche Maria Masella con il suo commissario Masiani è tra le mie letture preferite e anche lei non mi ha mai deluso. Che dire di più? A chi non cerca cose truculente o nero profondo la consiglio caldamente.

    8. Ancora una volta i libri della Masella non deludono. Lo stile scorrevole , chiaro che prende e non lascia spazio alle soste, sentendoti parte della storia .Sempre molto apprezzabile per un buon italiano che quindi non deve passare da traduzioni come per tanti bravi autori stranieri; qui si ha l'immediatezza di una buona espressione in lingua originale

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *