Una famiglia quasi perfetta (eNewton Narrativa)

div Ai primi posti delle classifiche di tutto il mondoUn grande thrillerJenny un medico, sposata con un famoso neurochirurgo e madre di tre adolescenti Ma quando la figlia quindicenne, Naomi, non fa ritorno a casa dopo scuola, la vita perfetta che Jenny credeva di essersi costruita va in pezzi Le autorit lanciano lallarme e parte una campagna nazionale per cercare la ragazza, ma senza successo Naomi scomparsa nel nulla e la famiglia distrutta I mesi passano e le ipotesi peggiori rapimento, omicidio diventano sempre pi plausibili, ma in mancanza di indizi significativi lattenzione sul caso si affievolisce Jenny per non si arrende A un anno dalla sparizione della figlia, sta ancora cercando la verit, anche se ogni rivelazione, ogni tassello sembra allontanarla dalle certezze che aveva Presto capisce che le persone di cui si fidava nascondono terribili segreti, Naomi per prima Seguendo le flebili tracce che la ragazza ha lasciato dietro di s, Jenny si accorger che sua figlia molto diversa dalla ragazza che pensava di aver cresciutoUna famiglia quasi perfetta, grande successo internazionale, un thriller ad alta tensione da cui sar difficile staccarsi.Ai primi posti delle classifiche di tutto il mondoTradotto in 14 lingueBestseller del Sunday TimesJane Shemilt sa come tenere alta la suspense e la sua prosa eloquente dipinge alla perfezione il tormento di una madre e la sua dolorosa ricerca della verit.BooklistJenny un personaggio forte e credibile, il suo viaggio in cerca della verit indimenticabile.Publishers WeeklyDa brivido.Sunday ExpressTeso, un pugno allo stomaco.Sunday MirrorCoinvolge totalmente una spirale di sospetti e suspense che porta a un finale devastante.Mail On SundayTiene incollati fino allultima pagina My WeeklyUn thriller straordinario di cui tutti parlanoJane Shemiltmedico, ha conseguito una laurea in Scrittura creativa alla Bristol University e una specializzazione nella stessa materia alluniversit di Bath Il suo romanzo desordio, Una famiglia quasi perfetta, stato in lizza per il Janklow and Nesbit Award e il Lucy Cavendish Fiction Prize Vive con il marito, professore di neurochirurgia, e i loro cinque figli a Bristol.
Una famiglia quasi perfetta eNewton Narrativa div Ai primi posti delle classifiche di tutto il mondoUn grande thrillerJenny un medico sposata con un famoso neurochirurgo e madre di tre adolescenti Ma quando la figlia quindicenne Naomi non fa r

  • Title: Una famiglia quasi perfetta (eNewton Narrativa)
  • Author: Jane Shemilt
  • ISBN:
  • Page: 114
  • Format: Formato Kindle
  • Gli Incredibili Una normale famiglia di Gli Incredibili Una normale famiglia di supereroi The Incredibles un film d animazione del scritto e diretto da Brad Bird una commedia che si ispira ai fumetti e i film dei supereroi. Episodi di Una grande famiglia prima stagione La prima stagione della serie televisiva Una grande famiglia andata in onda dal aprile al maggio , in prima visione su Rai , ed composta da sei episodi. La storia della Famiglia Corsini Villa Corsini a Una famiglia quasi millenaria che pu contare, tra i suoi antenati, il celebre Papa Clemente XII fondatore dei Musei Capitolini e committente della Fontana di Trevi. Una famiglia all improvviso MYmovies Aggiungi Una famiglia all improvviso tra i tuoi film preferiti Riceverai un avviso quando il film sar disponibile nella tua citt, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV. Gruppi Famiglia, nuovo sito Il commento alle letture della domenica ATTENZIONE In questo sito sono presenti cookies tecnici non ancora segnalati in tutte le pagine Ricerca argomenti nel sito Sostienici personalit borderline famiglia serenamente Con molta probabilit il brano a cui si riferisce l autore la testimonianza di una ragazza violentata riportata nel libro di Judith Herman, Guarire dal trauma, Edizioni Magi, Roma . BiM DISTRIBUZIONE Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici propri o di terze parti che non raccolgono dati di profilazione durante la navigazione Se vuoi saperne di pi o Il medico di famiglia, compiti e doveri Salute Italia Il medico di famiglia viene comunemente definito anche medico di fiducia, medico di medicina generale, medico di base e, infine, medico curante, ed un libero professionista scelto da ciascun cittadino per garantirsi una prima forma di assistenza, quella di primo livello, esterna all ospedale intervento sanitario di

    1 thought on “Una famiglia quasi perfetta (eNewton Narrativa)”

    1. Ai primi posti delle classifiche di tutto il mondo?Davvero non capisco quali possano essere i pregi di questo romanzo. Il meccanisco narrativo, composto di continui flash back poteva essere avvincente, ma finisce con l'essere solo stucchevele dopo poco e decisamente fastidioso al termine del romanzo, perché non ben dosato nell'incedere della narrazione.Il finale poi è totalmente inveromile e grossolano.Fortunatamente preso in offerta Kindle, a poco prezzo.

    2. Il libro a mio avviso è molto noioso e lento. Mi sono lasciata ingannare dalle recensioni positive. E' uno dei pochissimi libri che ho abbandonato senza finire di leggererivata a metà non sono riuscita a continuare, non mi interessa neanche come finisce. Sconsigliatissimo a chi pensa di acquistare un triller

    3. Non avrei mai acquistato questo libro poiché non è un genere che mi appassiona.In questo caso, comprato in un pomeriggio di noia, mi ha immediatamente colpita.Ambientato a metà fra una casa di città ed un cottage immerso nella campagna inglese,in bilico fra flashback e presente, scioglie una complessa vicenda dove il punto di vista della protagonista, le sue convinzioni,spesso, guidano il lettore verso una soluzione che, smentita in seguito dai fatti, produce nel lettore un senso di disorien [...]

    4. Premetto che il volume è arrivato in tempo e in condizioni quasi perfette (la sovraccoperta è un po' segnata in un punto)La vicenda è quella di un classico thriller; meno ovvia (ma non nuovissima) l'impostazione temporale per cui si va continuamente avanti e indietro tra passato e presente. Il finale è abbastanza prevedibile, ma comunque godibile, come d'altronde la storia e la scrittura nel complesso; i personaggi sono ben fatti e l'aspetto di mistero, anche se non fittissimo, è sufficient [...]

    5. Il libro si salva perché è ben scritto, psicologicamente molto approfondito e descrive in modo drammaticamente reale l'angoscia per una figlia. Purtoppo è di una lentezza sfibrante, a volte insopportabile, si attarda a descrivere particolari insignificanti, ogni respiro, ogni odore, ogni granellino, perfino la spazzatura viene descritta nei minimi particolari. Per 3/4 del libro non succede praticamente niente, per poi accelerare un pochino (ma neanche tanto) nel finale. Per me è stata una to [...]

    6. Avvincente lo è, non ci sono dubbi. Ma la lettura di questo romanzo per me è stata una parabola: all'inizio ho detto: oh, finalmente, ecco una nuova Patricia Highsmith! Ritmo lento, attenzione ai particolari, la storia che andava avanti pagine e pagine senza che quasi succedesse niente, apparentemente: la follia del quotidiano, invisibile finché ci si sta immersi, che sale a galla nel momento dell'evento doloroso, inspiegabile, e rimane lì, non se ne va più. A un certo punto l'autrice deve [...]

    7. Il libro mi ha davvero coinvolto, non si tratta propriamente di un thriller ma piuttosto è la storia, raccontata in prima persona, di una scomparsa improvvisa e apparentemente inspiegabile. I sentimenti della protagonista sono descritti in modo impeccabile, si percepisce l'angoscia e l'impotenza di una madre che prende in esame tutta la sua vita, tassello per tassello, cercando di capire sbagli e errori commessi, affrontando la vita che improvvisamente cambia completamente. Pur non essendo un t [...]

    8. Il finale diciamocelon e' dei migliori,ha dell'assurdo,era partito abbastanza bene anche se tutta quella strafottenza della figlia mi ha innervosito,per non parlare del fatto che alla madre viene riversata la colpa di ogni cosa e lei lo accetta senza battere ciglio!Anche il saltare da uno spazio temporale all'altro non mi e' piaciuto,creava confusione e basta secondo me!

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *