Lettere contro la guerra

Il volume raccoglie una serie di lettere inedite e alcune comparse sul Corriere della Sera Con queste corrispondenze da Kabul, Peshawar, Quetta, ma anche da Orsigna, Firenze, Delhi e dal suo rifugio sull Himalaya Tiziano Terzani comincia un pellegrinaggio di pace tra Oriente e Occidente Secondo l autore infatti non basta comprendere il dramma del mondo musulmano nel suo confronto con la modernit , il ruolo dell Islam come ideologia antiglobalizzazione, la necessit da parte dell Occidente di evitare una guerra di religione , bisogna soprattutto capire, convincersi, credere che l unica via d uscita possibile dall odio, dalla discriminazione, dal dolore la non violenza.
Lettere contro la guerra Il volume raccoglie una serie di lettere inedite e alcune comparse sul Corriere della Sera Con queste corrispondenze da Kabul Peshawar Quetta ma anche da Orsigna Firenze Delhi e dal suo rifugio s

  • Title: Lettere contro la guerra
  • Author: Tiziano Terzani
  • ISBN: 8850217137
  • Page: 404
  • Format:
  • LETTERE DI MORO DALLA PRIGIONE DEL LETTERE DI MORO DALLA PRIGIONE DEL POPOLO A Eleonora Moro recapitata il marzo Mia carissima Noretta, Desidero farti giungere nel giorno di Pasqua, a te ed a tutti, gli auguri pi fervidi ed affettuosi con tanta tenerezza per la famiglia ed il piccolo in particolare. Letteratura latina Il sostantivo letteratura come diretto derivato della parola latina littera nell immaginario collettivo sottende la scrittura come veicolo di trasmissione di idee artistiche. Lettere Lettere un epistolario che raccoglie lettere scritte dall autore inglese John Ronald Reuel Tolkien dal fino alla fine della sua vita. Rubrica LETTERE la voce dei lettori Spazio Motori lettere Rubrica a disposizione dei lettori per segnalare difetti, guasti, problemi, lamentele e consigli su automobili, motocicli, imbarcazioni Racconta la tua disavventura, scrivici. Comitato per la lotta contro la fame nel mondo Annalena si racconta nell incontro con la citt di Forl il giugno Il Giugno , pochi mesi prima di essere uccisa, Annalena racconta la sua vita in Africa il suo servizio e questa passione indicibile per l uomo che l ha condotta a Dio. PERCH LA GUERRA Carteggio Albert Einstein ISTITUTO ITALIANO PER GLI STUDI FILOSOFICI home Progetto per una didattica dei contenuti PERCH LA GUERRA Carteggio Albert Einstein Sigmund Freud Breve spiegazione delle ventidue lettere dell L alfabeto ebraico composto da ventidue lettere ventidue la circonferenza, approssimata per leggero difetto, di un cerchio il cui diametro sette, uno dei numeri chiave della creazione. Contro la musica rock cristiana lanuovavia INTRODUZIONE Roma, Settembre Vista la diffusione che ha avuto fino ad ora la cosiddetta musica rock cristiana, e non solo questo tipo di musica, in mezzo alle Chiese, mi sono trovato costretto a scrivervi, fratelli, per mettervi in guardia dagli effetti deleteri sia a livello spirituale che a livello fisico che questo tipo di musica ha Biografia la vita di don Lorenzo Milani Comparetti Il giugno del il giovane Milani, ormai convertito, riceve la cresima dal cardinale Elia Dalla Costa, in forma privata e nella cappella del Arcivescovado dedicata a S.Salvatore.Una conversione secondo la madre nata per gradi, anche se sboccer improvvisa Nacque per gradi. Pavonerisorse Educazione alla cittadinanza Clicca sulla fotografia del Palazzo Comunale di Ivrea per consultare i materiale del progetto Cittadinanza e Costituzione che l Associazione sta realizzando con le scuole medie cittadine e con la collaborazione della Presidenza del Consiglio Comunale

    1 thought on “Lettere contro la guerra”

    1. Un'ottima raccolta di alcuni degli ultimi scritti di Terzani all'indomani dell'attacco dell' 11 Settembre.Una serie di lettere scritte nel giro di pochi mesi che testimoniano la sua lucidità nel vedere dove la reazione all'attacco avrebbe portato l'occidente: un pantano che non avrebbe risolto nulla. E leggerle oggi a distanza di quasi tre lustri e sentirle cosi' attuali mentre gli scenari si ripetono con gli attacchi terroristici di jihadisti di ritorno in Europa da scenari medioorientali rip [...]

    2. Come sempre, Terzani ci dà una visione del mondo e dei fatti che rispecchia la sua grande esperienza, preparazione e soprattutto la sua capacità di mettersi nei panni dell'altro. In questo momento storico, che è esattamente come da lui previsto nel libro scritto subito dopo un altro momento storico 11 settembre 2001), sarebbe utile cercare di capire e mettere in pratica la sua lezione. Ma sappiamo com'è il mondo e come sono gli interessi dei cosidetti "grandi" della terra (che di grande non [...]

    3. Se ne sono dette tante dopo la caduta di quelle torri gemelle, che hanno segnato tutti in una maniera o nell'altra, anche solo per il fatto di averci mostrato ancora una volta la brutalità della razza umana; la maggiorparte sono stati interventi di odio, o di banalità, dove si giocava a scaricarci le colpe l'un con l'altro, e a dividere il mondo tra buoni e cattivi in maniera manichea e secondo schemi semplicistici, ma ecco invece Terzani, che affronta il tema "Guerra", in una visione che cerc [...]

    4. Che si sia d'accrodo o meno con la posizione di Terzani è irrilevante. Le lettere scritte tracciano un escursus storico culturale di una nazione o meglio di una situazione complessa come l'interazione tra islamismo, islamici moderati, radicali, occidentali e guerrafondai, facendoci intravedere le loro ragioni e illustrandoci perchè la guerra e la repressione in cui siamo ancora impegnati, non avrà alcuno sbocco se non peggiorare ulteriormente la situazione.

    5. Il testo offre una prospettiva nuova e "con gli occhi degli altri" riguardo un problema molto attuale: il terrorismo e lo jihad contro l'Occidente.É una raccolta di editoriali e lettere di Terzani pubblicate nel post 11 Settembre, sul Corriere e su altre testate ed è la sua risposta agli articoli pieni di odio di Oriana Fallaci. Tiziano viaggia per i luoghi dove i talebani e i kamikaze sono formati e offre il loro modo di vedere la vita. A tratti apre gli occhi e fa immedesimare il lettore ne [...]

    6. Libro molto forte e complesso. Tiziano con queste lettere risponde al libro di Oriana Fallaci "La rabbia e l'orgoglio" (che ho letto).Tiziano mi ha dato una chiave di interpretazione diversa di quanto sta succedendo nel mondo e francamente piu' vado avanti a leggere libri sui temi trattati (anche da autori diversi) piu mi rendo conto che Tiziano ha ragione.Un libro da leggere e dopo 2-3 anni da rileggere.

    7. In un momento pieno di contrasti e di separazioni tra oriente e occidente le parole di Terzani mi hanno aiutata a non perdere di vista ciò che conta e, soprattutto, a vedere le cose anche dalla parte degli altri . La storia non è sempre quella scritta sui libri, né la realtà è solo quella che ci viene raccontata dai giornali . L'autore lancia all'umanità un grande messaggio di pace . Ci invita a togliere la maschera dell'ipocrisia e a prenderci le nostre responsabilità, individuali e [...]

    8. Libro che andrebbe letto più volte nella vita.Educativo, illuminante e talvolta critico.Ci apre gli occhi su molte cose che i media tralasciano facendoci capire che la guerra è sempre un errore e soprattutto non può mai essere giustificata.Sempre più attuale con i tempi moderni.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *