Carthago. Annibale contro Scipione l'Africano. Il romanzo di Roma: 2

Nel 218 a.C Cartagine non pi la potenza che ha regnato incontrastata per cinquecento anni sul Mediterraneo la disfatta patita nella Prima guerra punica ha fatto di Roma la nuova signora dei mari e delle terre conosciute fino a Oriente L orgoglio dei cartaginesi, per , reclama vendetta Il giovane Annibale, cresciuto nell odio per i romani, decide di sfidare apertamente l Urbe e attacca la citt di Sagunto, violando la tregua Dopo avere approntato un esercito formidabile, che si avvale del supporto degli elefanti, parte per una marcia impossibile che lo porter a varcare i Pirenei e le Alpi, per scendere nella Gallia Cisalpina e affrontare Roma sul suo territorio Il piano di Annibale appare folle e senza speranza Solo un uomo fra i romani sa di trovarsi di fronte al pi temibile avversario che la Repubblica abbia mai conosciuto Publio Cornelio Scipione, figlio del console Scipione, affascinato dall abilit e dall intelligenza dimostrate da Annibale Quando gli eserciti di Cartagine e di Roma si affrontano nella battaglia del Ticino, il giovane condottiero romano capisce che per poterlo sconfiggere occorre studiare tutto di lui e della sua tattica di guerra Inizia cos un confronto a distanza destinato a durare quindici anni, fino alla resa dei conti a Zama, sulle coste dell Africa, quando Annibale e Scipione si sfidano in campo aperto, decisi a dimostrare il loro valore in uno scontro che segner il destino dei loro popoli.
Carthago Annibale contro Scipione l Africano Il romanzo di Roma Nel a C Cartagine non pi la potenza che ha regnato incontrastata per cinquecento anni sul Mediterraneo la disfatta patita nella Prima guerra punica ha fatto di Roma la nuova signora dei mari e del

  • Title: Carthago. Annibale contro Scipione l'Africano. Il romanzo di Roma: 2
  • Author: Franco Forte
  • ISBN: 8804661623
  • Page: 438
  • Format:
  • Annibale Le principali fonti per la vita e il ruolo di Annibale sono rappresentate dalla biografia di Cornelio Nepote De viris illustribus , oltre a Polibio , Tito Livio Ab Urbe condita libri , Appiano di Alessandria Historia romana , Cassio Dione Cocceiano Historia romana , Velleio Patercolo Historiae romanae ad M Vinicium libri duo , e le Cartagine Rovine di Cartagine Nome originale Qart Hadasht Cronologia Fondazione VIII secolo a.C Fine a.C. Battaglia di Zama Le Grandi Battaglie della Annibale Barca a.C Considerato uno dei pi grandi strateghi della storia, divent famoso per le sue vittorie nella seconda guerra punica. SCIPIONE L AFRICANO P CORNELIUS SCIPIO IL CURSUS HONORUM Si sa che nel a.c a soli anni, durante la battaglia del Ticino, nella guerra contro Annibale, Scipione salv la vita al padre, gravemente ferito e circondato dai nemici, che il giovinetto sbaragli con un esiguo contingente, per cui questi, che era il generale delle armate romane, propose per il figlio l alta Roma e governata da MaestraSabry CAUDIUM ASSEDIO DEI GALLI e SACCO DI ROMA GUERRE CONTRO I SANNITI GUERRE CONTRO PIRRO All inizio del IV sec a.C in torno al a.C da Nord ar Cartagine civilt Imperivm Wikia FANDOM Descrizione La citt collocata sul lato orientale del Lago di Tunisi Secondo una leggenda romana, fu fondata nell a.C da coloni fenici provenienti da Tiro, guidati da Elissa la regina Didone. CATONE IL CENSORE PORCIUS CATO In Sardegna, pot invece estrinsecare la sua rigidissima moralit pubblica, e cos in Spagna, che egli assoggett con metodi molto duri, guadagnandosi la fama di trionfatore nel a.c. CLASSICI LATINI MOTTI SENTENZE DETTI Alibino VESPRINI raccolse motti, proverbi, detti latini XI con traduzione it A bacia et acu exponere mostrare per filo e per segno car caz MaCoSa indice CAR Sigla di Centro Addestramento Reclute Cra, Mrco Marchetto Venezia Mantova Compositore musicale Attivo alle corti di Mantova e di Venezia, scrisse numerose opere vocali delle quali fu anche un apprezzato interprete.

    1 thought on “Carthago. Annibale contro Scipione l'Africano. Il romanzo di Roma: 2”

    1. Un romanzo quasi perfetto la capacità di rievocazione è veramente straordinaria. Quello che apprezzo meno sono le parti sentimentali ed erotiche che stridono con il senso storico, ingredienti purtroppo commerciali della nostra epoca. La scrittura è sobria e precisa, notevole la competenza militare e la capacità di esprimerla. L'ho letto con entusiasmo.

    2. Al di là di alcune licenze, peraltro giustificabili perchè non è un trattato di storia ma un romanzo, il racconto ripercorre con una certa correttezza la II guerra punica e tratteggia in maniera interessante Scipione (che di solito è sempre in secondo piano in questo eterno duello con Annibale).L'ho letto volentiieri e mi ha fatto venir voglia di leggere altri romanzi di Franco Forte

    3. Mi ha fatto innamorare della II guerra Punica che a scuola mi aveva fatto sinceramente addormentare. Romanzo storico ben scritto, senza forzature esagerate, stile semplice ma efficace. 5 stelle per la semplicità e il coinvolgimento che danno le parti narrative dedicate alle varie battaglie e per il ruolo assegnato a Scipione, non più posto come personaggio secondario ma al contrario al pari di Annibale.

    4. Della serie dei romanzi di Roma, insieme a quello di Spartaco, è il più bello. Finalmente una visione da parte dei Cartaginesi e Annibale visto non come un barbaro ma come il grandissimo generale che fu.

    5. Il mito Annibale, il più grande generale stratega della storia contro la potenza immensa di Roma e dei suoi superbi e impreparati generali fino all'ascesa del giovane Publio Cornelio Scipione.Ottimo spaccato della vita politica e militare, delle imprese, dei luoghi delle debolezze di un ventennio di guerre puniche, ben descritto e scorrevole.Il genio di Annibale insuperabile genio militare che con un'armata enormemente meno numerosa di quella romana sfida la maggiore potenza del mondo conosciut [...]

    6. Mi è piaciuta la contrapposizione dei due condottieri, nelle loro grandezze e nelle loro piccolezze. Nella loro tenacia e perseveranza e nella loro debolezza. Avevo letto altri libri sull'argomento, ma questo si basa maggiormente sulla quotidianità dei personaggi. Bello

    7. Ho acquistato questo libro dell'autore Forte per curiosità e per avvicinarmi ai romanzi storici, devo dire che ne è valsa davvero la pena.

    8. Come tutta la serie (Il romanzo di Roma) troviamo personaggi e vicende accadute realmente nel epoca romana (in questo caso troviamo le gesta di Annibale e Scipione l'Africano) e personaggi e storie inventate che si intrecciano davvero bene con il realmente accaduto. Per gli amanti dei romanzi storici un buon acquisto.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *