Al Paradiso è meglio credere

Anno 2053 Vittima di un incidente stradale dalla dinamica quantomeno grottesca, Antonio Martignoni si ritrova in Paradiso dove, accudito da una bellissima signora in blu ed esaminato da un burocrate celeste con le sembianze di Jean Paul Sartre, inizia a poco a poco a familiarizzare con la sua nuova ed eterna condizione Finch la Direzione decide di affidargli un compito importante raccontare per iscritto, in un file Word, la storia della propria vita, che diventer uno dei messaggi nella bottiglia lanciati dal Cielo agli uomini rimasti sulla Terra Grazie al fortunoso ritrovamento del file, sepolto in un vecchio computer, apprendiamo che Martignoni, all et di 36 anni, pensava di farla finita In preda alla disperazione, aveva intrapreso la sua ultima escursione nelle montagne tanto amate, quando un altro tragico e provvidenziale incidente gli apre una breccia verso il futuro, nella quale si lancia d istinto travolto dal desiderio di spiare Dio da vicino , decide di trascorrere la seconda parte della sua vita come finto prete Prima parroco di una sparuta comunit di montanari devoti e turisti ai piedi del Monte Rosa, poi pastore di 3500 anime in una Milano sospesa, surreale, angosciata per la misteriosa sparizione dei propri cittadini pi anziani, don Antonio vive la sua missione tormentato dal senso di colpa, ma anche animato dalla ferma volont di non tradire il suo fiducioso e inconsapevole gregge
Al Paradiso meglio credere Anno Vittima di un incidente stradale dalla dinamica quantomeno grottesca Antonio Martignoni si ritrova in Paradiso dove accudito da una bellissima signora in blu ed esaminato da un burocrate c

  • Title: Al Paradiso è meglio credere
  • Author: Giacomo Poretti
  • ISBN: 8804658096
  • Page: 401
  • Format:
  • PortalBus Sua revenda de nibus na Internet ld g ano ds lugares leito tur leito scania k completo Tra le gambe di mamma c il paradiso Descrizione Il richiamo dell incesto arriva a madre e figlio che ci danno dentro appassionatamente sul divano del salotto La donna si accorta della tristezza del ragazzo e ha deciso di dargli una bella trivellata scopandolo come solo una milfona matura sa fare. Il borgo di Rovere, dove sorge l albergo diffuso DESCRIZIONE mesi di pura magia, giorni di incanto, un paesaggio naturalistico mozzafiato in una terra che ha tutto da offrire Il nome Rovere deriva dal termine latino Robur, una variet di quercia capace di attecchire sull Altopiano delle Rocche anche ad altissime altitudini. Elenco telefonico e numeri utili a Gioia Del Colle La citt di Gioia del Colle si trova in Puglia, in provincia di Bari, e sorge sull altopiano delle Murge Il territorio, collinare, situato ad un altezza di metri sul livello del mare. Le attrazioni principale di Barcellona Sagrada Familia Il numero assoluto di Barcellona la Sagrada Familia, o cattedrale sacra progettata da Antoni Gaud La chiesa incompiuta sar probabilmente completata nel e non pu assolutamente mancare nella vostra lista di cose da visitare. Sant Agostino La pazienza LA PAZIENZA La pazienza di Dio La virt dell anima che chiamiamo pazienza un dono di Dio cos grande che noi parliamo di pazienza anche riferendoci a colui che a noi la dona e vi intendiamo la tolleranza con cui egli aspetta che i cattivi si ravvedano vero infatti che il nome pazienza deriva da patire, ma pur essendo Zia PornoItaliano Video porno e sesso La zia porca Angela Gritti, insegna al nipote imbranato e timido come va presa e trattata un Transessuali Pornoitaliani stanco torna a casa e trova una bella bionda pronta a fare sesso, una Dal Brasile, la nuova vita di Maxi Lopez Qui il El Galina stato adesso soprannominato El Tractor , probabilmente in riferimento a una macchina da guerra Il primo soprannome nasce da Barcellona, perch dopo il mio gol al Chelsea semifinale di Champions ho esultato imitando una gallina. Marina di Grosseto Benvenuti al Camping Benvenuti al Camping Rosmarina Il campeggio in grado di soddisfare sia l esigenza di chi desidera soltanto riposo e rilassante vita di mare, ma anche chi vuole abbinare a ci qualche bella escursione diretta ad esempio alle isole dell arcipelago toscano, raggiungibili in pochi minuti di motonave.

    1 thought on “Al Paradiso è meglio credere”

    1. Dopo aver letto Alto come un vaso di gerani (che mi era piaciuto molto) ho comperato con un po' di sospetto questo nuovo lavoro di Giacomo. L'idea (a giudicare da quello che sapevo prima di leggere il libro) era buona, ma temevo un po' che alla fine si rivelasse un po' troppo pesante o, al contrario, che toccasse con eccessiva leggerezza dei temi che per loro natura sono impegnativi.Invece anche questa volta Giacomo ce l'ha fatta: mi ha stupito con un romanzo semplice e, pur nella sua surrealit [...]

    2. Mi sono fatto il regalo di Natale. Mi ha sempre incuriosito chi ha tentato di descrivere l'aldilà. Di lettura scorrevole che porta a leggere ancora una pagina ancora una pagina Come tutti i cd anche i libri, fatti non di brani ma di capitoli, possono essere più o meno belli. A chi ha letto o leggerà questo libro propongo di leggere le pagine 30, 48, 60 e 71: bastano da sole per giustificare la lettura del libro. Come nel film la banda dei babbi natale, ad un certo punto del libro sembra che G [...]

    3. Libro carino non entusiasmantela fine o!!Un futuro dove gli "anziani" non servono per cui VIA!!un paradiso senza tempo dove rivedi la tua vita!?come se non ne avessimo avuto abbastanza!

    4. Libro scorrevole e piacevole da leggeren ci sono momenti di stanca è una storia bella e dove ci si può riconoscere

    5. Gran bel libro!Letto in pochissimo tempo. Lo consiglio vivamente a coloro che hanno una parte del cuore ancora libera dalla cattiveria che va di moda in questo periodo storico! Buona lettura a tutti.

    6. Inaspettato stile paradossale per raccontare con termini comprensibili il mondo "al di là", che per il protagonista è l'"al di qua".

    7. Sono davvero dispiaciuto: mi piace moltissimo (come persona, non solo come comico) Giacomo Poretti. Ho molto apprezzato il suo primo libro "Alto come un vaso di gerani", l'autobiografia in cui raccontava la sua vita, anche perché ho trovato molti aneddoti che ho vissuto anch'io, in maniera molto simile, durante la mia infanzia e adolescenza.Per questo ho comprato a scatola chiusa questo suo nuovo libro, che peraltro all'inizio mi sembrava avesse una bella idea da sviluppare peccato che arrivato [...]

    8. Avevo già letto un suo libro, ma questo, condito d grande aspettativa, mi ha un po deluso. Bello nella parte iniziale, con molte domande sul senso della vita, ma poi si è pian piano spento senza effettivi colpi di scena. Nella media proprio per questo. Scritto molto bene ma come storia un pò povera.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *